IL PROGETTO

Il calendario dell’Avvento che promuove la sostenibilità in Ticino

Socialità, solidarietà, ambiente, commercio equo, economia responsabile, lotta agli sprechi, turismo sostenibile, risparmio energetico, educazione ambientale, ...

Nel periodo dell'Avvento, ogni giorno per 24 giorni, si possono scoprire vari aspetti dello sviluppo sostenibile in Ticino, oltre a consigli di lettura e idee regalo.

1 Per Natale, regalati l’energia solare!

L’enorme quantità di energia che ogni giorno viene sprigionata dal sole basterebbe per coprire l’intero fabbisogno energetico del pianeta. Perché allora non sfruttarla anche noi, al posto di utilizzare altre fonti inquinanti e non rinnovabili?

Continua

2 Conversare sul clima, non del tempo che fa

La citazione di Gandhi proposta oggi è sempre attuale. Se è vero che per scongiurare la catastrofe climatica devono essere politica ed economia ad agire, lo è altrettanto che ciascuno è chiamato in causa. Le Conversazioni sul clima sono workshop pensati proprio per chi vorrebbe fare, ma non sa da dove iniziare.

Continua

3 Fatti della stessa pasta

Il 3 dicembre è la giornata internazionale delle persone con disabilità. Per questa occasione numerose panetterie svizzere hanno prodotto una versione particolare dei famosi Grittibänz – che in italiano chiamiamo Omini di pane dolce – “con il logo” Pro Infirmis.

Continua

4 Che storie (naturalistiche) al Museo!

Il Museo cantonale di storia naturale ha redatto dodici fiabe naturalistiche: le “Fiabe al museo”. Si tratta di un progetto di mediazione culturale sviluppato grazie alla collaborazione tra Dipartimento del territorio e RSI.

Continua

5 Volontariato, un impegno che vale anche a Lugano!

Il 5 dicembre si celebra la Giornata internazionale del volontariato. Designata dall’ONU nel 1985, vuole offrire ai volontari e alle organizzazioni l'opportunità di celebrare il proprio impegno, condividendo i valori promossi dal loro operato. Anche la Città di Lugano oggi festeggia i suoi numerosi volontari!

Continua

6 Insieme contro la solitudine

Che fare se non si hanno familiari o amici con cui festeggiare il Natale? Che fare quando ci si sente soli e isolati? Impegno Migros offre diverse possibilità per allacciare nuovi contatti, scambiare idee e opinioni con altre persone e rafforzare così il senso di comunità partendo da ciò che vi piace fare. Nel periodo natalizio, ma non solo!

Continua

7 Reti termiche anergetiche

Sapevi che il Centro Svizzero di Calcolo Scientifico a Lugano è collegato a una rete termica anergetica? Lunga 3 km, preleva l’acqua del lago Ceresio a 45 metri di profondità e la sfrutta per raffreddare i supercomputer del centro. E non solo! Serve anche per il riscaldamento del Campus SUPSI di Viganello e di altre 16 utenze.

Continua

8 Una faggeta mondiale

Quest’estate le faggete delle Valli di Lodano, Busai e Soladino sono state riconosciute come sito d’importanza eccezionale da un punto di vista naturale e, per questo motivo, inserite nel bene seriale “Faggete antiche e primarie dei Carpazi e altre regioni d’Europa”, come patrimonio mondiale dell’umanità UNESCO.

Continua

9 ACR per e con la scuola

Con l’obiettivo di promuovere tra i più giovani l’importanza di una corretta e responsabile gestione dei rifiuti, l’Azienda Cantonale dei Rifiuti (ACR) è da sempre attiva nell’educazione ambientale e collabora a stretto contatto con le scuole di tutti gli ordini del Cantone.

Continua

10 “Musica e parole” in casa per anziani

Numerosi studi suggeriscono che la musica può avere effetti positivi sugli anziani (e non solo). Partendo da questi presupposti, la Divisone Ricerca e Sviluppo del Conservatorio della Svizzera italiana ha creato un seminario che favorisce l’incontro tra i residenti delle case per anziani e gli studenti della Scuola universitaria di Musica.

Continua

11 Io faccio la mia parte. E tu?

Comundo aspira ad un mondo con migliori prospettive per le persone svantaggiate, affinché possano vivere con dignità e libere dalla violenza. È un lavoro collettivo in cui ognuno dà il proprio contributo: i cooperanti, i partner negli altri paesi del mondo, le persone in Svizzera. Noi facciamo la nostra parte. E tu?

Continua

12 Oceani: alleati nella lotta alla crisi climatica

È risaputo quanto sia importante per la lotta ai cambiamenti climatici piantare alberi e proteggere le foreste. E se una sorprendente soluzione venisse anche dal mare?

Continua

13 Meno è di più - anche a Natale!

A Natale, qual è il regalo più prezioso che puoi fare ai tuoi cari? Donare il tuo tempo! Invece di comprare qualcosa, scegli delle alternative più creative e sostenibili.

Continua

14 Inquinamento fonico molesto

È un tipo di inquinamento spesso ignorato, poiché temporaneo, soggettivo e non visibile: quello acustico. Si possono però percepire i suoi effetti nocivi sulla salute mentale e fisica. È dunque necessario intervenire sulla fonte stessa del rumore per proteggere chi ne è esposto.

Continua

15 Fare del bene è bene, farlo bene è meglio!

Nella cooperazione internazionale allo sviluppo lavorano fianco a fianco professionisti e numerosi volontari. L’impegno di questi ultimi, che mettono gratuitamente a disposizione competenze e tempo libero, permette di creare strutture, avviare progetti e sostenere comunità locali in Africa, America latina, Asia e Europa dell’Est.

Continua

16 Il testo è difficile? Leggiamolo insieme

Leggere un testo, capirne i contenuti, muoversi con le tecnologie digitali: sono competenze che permettono di accedere al mondo e di affrontare le sfide quotidiane con consapevolezza. Nell’arco della vita la formazione è importante. Lo è ancora di più se permette di rafforzare o recuperare quelle competenze di base che danno piena autonomia.

Continua

17 Pari opportunità col commercio equo

Il nuovo caffè Abakali è commercializzato da un'organizzazione ugandese eccezionale: la Bukonzo Joint Cooperative Union. Fondata - da donne - nel 1999, questa cooperativa lotta per la difesa dei diritti delle donne, affinché possano ottenere un reddito stabile che le renda autosufficienti.

Continua

18 Generare valore sul territorio

Per essere un’organizzazione o una persona sostenibile, bisogna essere socialmente responsabili. Prendere quindi coscienza del fatto che siamo tutti interdipendenti. Vale a dire che ogni nostra azione ha degli effetti – spesso imprevedibili – sul mondo, e che le azioni degli altri influenzano la nostra realtà.

Continua

19 Il clima cambia, davvero!

Non è una novità che sulla Terra il clima cambia. Nel corso dei millenni vi sono stati periodi con temperature più calde e concentrazioni di CO2 più elevate: l’alternanza delle fasi glaciali (fredde) e interglaciali (calde) è la regola. La differenza rispetto al passato sta però nella velocità del mutamento climatico attuale: potenziato e incredibilmente accelerato dall’uomo.

Continua

20 Un Natale a Zero Rifiuti

Il Natale e le festività di fine anno sono generalmente caratterizzati da un’abbondanza di cibo e acquisti che generano uno straordinario aumento della spazzatura. Perché quest’anno non fare un bel regalo all’ambiente cercando di creare meno rifiuti possibile? Una sfida per tutti noi seguendo l’esempio di Mendrisio “Comune Zero Rifiuti”.

Continua

21 Miniera d’oro per l’industria del tabacco

Il 5% della popolazione tra 6 e 12 anni fuma una volta la settimana. La maggior parte dei fumatori inizia a fumare prima dei 18 anni. L’industria del tabacco si rivolge proprio ai più giovani con pubblicità aggressive e nascoste, proponendo prodotti sempre più moderni che creano dipendenza. Assicurandosi così le vendite future.

Continua

22 Storie, consigli e idee per la sostenibilità

Vogliamo promuovere la consapevolezza e favorire la conoscenza delle buone iniziative del nostro territorio, perché crediamo nella sostenibilità a tutti i livelli - economico, ambientale e sociale!

Continua

23 C’è luce e luce

Anche se l’illuminazione artificiale è stata una conquista tecnologica molto positiva, negli ultimi anni le immissioni luminose sono aumentate in maniera esponenziale. Ancor prima del calar della sera le città si illuminano a giorno e milioni di luci rimpiazzano il paesaggio notturno naturale e il cielo stellato.

Continua

24 Sguardi sostenibili

Continua


Con il sostegno del Dipartimento del territorio

Dipartimento del territorio

Progetto patrocinato dall'ARE