Lo stagista inaspettato [video]
Nancy Meyers

Una società startup di Brooklyn, che vende on line articoli di abbigliamento, avvia una campagna di assunzione di stagisti "senior" alla quale risponde Ben Whittaker, un vedovo settantenne annoiato dalla sua vita da pensionato. Ben viene assunto ed assegnato alla fondatrice della compagnia, Jules Ostin, che si occupa in prima persona di ogni aspetto della gestione dell'azienda e dunque, essendo già largamente oberata, non gli riserva molte attenzioni.
L'uomo però, con esperienza e pazienza, si fa subito ben volere da tutti i giovani colleghi, finendo presto per risultare prezioso anche all'occupatissima Jules, con la quale si instaura un bel rapporto umano. Quando le dimensioni dell'azienda, in continua crescita, la costringono a dover considerare l'assunzione di un AD, Jules entra un po' in crisi, faticando ad accettare di avere un boss in quella che è una sua creatura. In un viaggio cruciale a San Francisco Jules si fa accompagnare da Ben e gli confida i propri problemi famigliari. Il marito Matt, che ha messo in secondo piano la propria carriera per lei e si occupa della casa e della figlia a tempo pieno, ora la tradisce.
Così Jules, tornata a casa con l'accordo per il nuovo AD, decide di affrontare la questione con Matt per fare chiarezza sul proprio futuro. Facendo appello alla saggezza di Ben, Jules trova in se stessa le risposte e, conciliatasi col marito pentito, rinuncia al nuovo AD, caricandosi di responsabilità sempre crescenti, ma che ora si sente in grado di sopportare.

» Vedi nel catalogo del Sistema Bibliotecario Ticinese


Per ulteriori informazioni o suggerimenti di lettura:
Biblioteca cantonale di Bellinzona

Lo stagista inaspettato [video]

Progetto sostenuto dall’Ufficio federale dello sviluppo territoriale