Guida ai Consumi Responsabili
Agenda 21 Canton de Genève

Questa Guida ai consumi responsabili può essere considerata una bussola di navigazione per potersi districare nel mare non sempre tranquillo degli acquisti. Uno strumento attraverso il quale è possibile assumere una maggiore consapevolezza per quanto riguarda le logiche che reggono lo sviluppo sostenibile.

Le indicazioni pratiche che questo interessante fascicolo, voluto e edito dalle Autorità ginevrine, ci fornisce vanno proprio in questa direzione e rappresentano pertanto un validissimo strumento d’azione individuale affnché i consumi, oltre a soddisfare i nostri bisogni vitali e le nostre legittime esigenze di benessere, possano tradursi per tutti in progresso civile, sviluppo armonico e qualità di vita.

I nostri gesti quotidiani non sono così innocenti e nell’ambito di un mondo globalizzato, il ruolo del consumatore diventa una cittadinanza attiva, responsabile e partecipativa agli equilibri sociali, economici ed ambientali a livello planetario. Il nostro impegno va nella direzione della creazione di legami sociali, di relazioni eque e di una produzione sostenibile per l’umanità: il commercio equo e solidale. Quanto ci soffermiamo sul succo d’arancio brasiliano bevuto alla mattina, sulla camicia di cotone bengalese che indossiamo, sul computer indiano che utilizziamo in ufficio, sulla rosa keniana ricevuta in dono?

Consumare nello spirito dello sviluppo sostenibile non significa rinunciare a tutte le forme di benessere! Un’equa ripartizione delle risorse (acqua, bosco, materie prime ecc.) significa promuovere una cultura del consumo responsabile che fa coincidere il proprio comportamento di acquisto con i propri ideali e che privilegia beni e servizi di qualità rispettosi delle condizioni di produzione e delle condizioni sociali di lavoro dignitose dei lavoratori di tutto il mondo: un arricchimento per tutti.

» Vedi nel catalogo del Sistema Bibliotecario Ticinese


Per ulteriori informazioni o suggerimenti di lettura:
Biblioteca cantonale di Bellinzona

Guida ai Consumi Responsabili

Progetto sostenuto dall’Ufficio federale dello sviluppo territoriale