21

Muovi-ti

"Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo”: sulla spinta di questa citazione di Gandhi, Il Gabbiano promuove da anni un sistema di mobilità lenta in Ticino, collaborando in particolare con le città del Sopraceneri.

Una decina di anni fa è stato creato con i partecipanti del progetto sociale Midada di Muralto un piccolo atelier di riparazione di biciclette che ha preso sempre più ampiezza. Sull’onda dell’entusiasmo della Fondazione per la mobilità lenta, e delle capacità ormai acquisite, dal 2014 la Città di Locarno sostiene Muovi-ti: un concetto sociale di bike-sharing.

Il progetto accresce le potenzialità dei giovani che vi lavorano, creando un’attitudine e una stabilità idonee per permettere loro di rientrare nel mondo del lavoro. Riordino delle biciclette, manutenzione, gestione della rete e contatto con gli utilizzatori: una vera attività lavorativa che permette ai giovani di prepararsi alle difficoltà che potranno incontrare nel loro futuro professionale.

Da 28 anni la Fondazione il Gabbiano offre una serie di servizi utili per giovani tra i 15 e i 30 anni nell’ottica di un accurato reinserimento socioprofessionale. Nelle sue diverse sedi si occupa dei seguenti progetti:
- Locarnese: Midada e Muovi-Ti;
- Mendrisiotto: Macondo, MacoBar, Mezanìn ed educativa di prossimità SOPR;
- Bellinzona: CEM Ithaka;
- Lugano: direzione della Fondazione.

Obiettivo di sviluppo sostenibile del giorno

I 17 obiettivi di sviluppo sostenibile OSS (Sustainable Development Goals SDGs) e i 169 sotto-obiettivi ad essi associati costituiscono il nucleo vitale dell’Agenda 2030.
» Scopri di più

Quiz: risposte e vincitori!

Ecco i vincitori dei premi giornalieri e le risposte corrette alle domande.

1 Abbonamento annuale bikesharing Muovi-TI dal valore di 200.-
Monique Della Santa
1 x Beeco wraps per alimenti dal valore di 25.-
Pescaru Ruxandra
1 x Vaucher car pooling di BePooler dal valore di 20.-
Beat Bucher
La vita è come andare in bicicletta.
Per mantenere l’equilibrio devi muoverti.
Albert Einstein
L'atelier di riparazione e manutenzione.

L'atelier di riparazione e manutenzione.

Opera realizzata dai giovani.

Opera realizzata dai giovani.

L’inaugurazione con le autorità di Locarno nel 2015.

L’inaugurazione con le autorità di Locarno nel 2015.

Consiglio di lettura
Hai voluto la bicicletta

Hai voluto la bicicletta

di Laura Grandi e Stefano Tettamanti (a cura di)

Scopri di più

Contatti

Fondazione Il Gabbiano
Edo Carrasco
Piazza Molino Nuovo 15
6904 Lugano
091 922 06 76
 

Edizioni passate


Progetto sostenuto dall’Ufficio federale dello sviluppo territoriale