12

Legno Svizzero per tutti

Che sia castagno o abete rosso, larice o abete bianco, il legno è sempre una buona scelta. Si tratta di una materia prima che si rinnova naturalmente e che per essere prodotta richiede solo energia solare. Ancor meglio se il legno viene tagliato e lavorato in Svizzera in quanto crea posti di lavoro locali e non viene trasportato su lunghe distanze.

In Ticino il 52% della superficie cantonale è ricoperta da boschi; la specie più diffusa è il castagno, seguono il faggio e l’abete rosso. In Svizzera, invece,  i boschi occupano il 30% della superficie nazionale; la specie più diffusa è l’abete rosso, seguono il faggio e l’abete bianco. Sono circa 130 le specie di alberi e arbusti autoctoni presenti nei boschi svizzeri.
L’utilizzo del legno svizzero favorisce la cura e la gestione sostenibile delle nostre foreste tenendo presente che la Svizzera dispone di una legge forestale tra le più severe al mondo che impedisce uno sfruttamento eccessivo delle foreste. Sono oltre 80’000 i posti di lavoro creati dal mercato del Legno Svizzero; un settore capace di adeguarsi ai tempi che cambiano anche per merito di un’ottima formazione professionale di base.

federlegno.ch è la federazione che raggruppa tutte le associazioni ticinesi di categoria legate al tema e prodotto bosco-legno: dai proprietari boschivi alle imprese forestali, segherie, carpenterie e falegnamerie.

Uno dei grandi obbiettivi di federlegno.ch è quello di creare nuove opportunità di mercato per il legno indigeno facendo ricadere l’indotto sull’occupazione locale.

Obiettivo di sviluppo sostenibile del giorno

I 17 obiettivi di sviluppo sostenibile OSS (Sustainable Development Goals SDGs) e i 169 sotto-obiettivi ad essi associati costituiscono il nucleo vitale dell’Agenda 2030.
» Scopri di più

Quiz: risposte e vincitori!

Ecco i vincitori dei premi giornalieri e le risposte corrette alle domande.

1 x Abbonamento annuale alla rivista “Forestaviva”
Delia Giudici della Ganna
1 x Beeco wraps per alimenti dal valore di 25.-
Simona Brenna
1 x Christmas Box di Masaba Coffee dal valore di 20.-
Nerio Cereghetti
Usa il talento di cui sei in possesso: i boschi sarebbero molto silenziosi se nessun uccello cantasse ad eccezione di quelli più intonati.
Henry van Dyke
Legno e castagne a volontà.

Legno e castagne a volontà.

Il bosco si rinnova continuamente.

Il bosco si rinnova continuamente.

Accatastato per essere lavorato.

Accatastato per essere lavorato.

Consiglio di lettura
L'uomo che piantava gli alberi

L'uomo che piantava gli alberi

di Jean Giono e Tullio Pericoli

Scopri di più

Contatti

federlegno.ch
Danilo Piccioli
6802 Rivera
091 946.42.12


Progetto sostenuto dall’Ufficio federale dello sviluppo territoriale